All'associazione è stato conferito il secondo premio nazionale per la gestione dello spazio pubblico, nell'ambito della Biennale Spazio Pubblico 2013

06/03/21

Il Guasto è Chidì

Fra pioggia e sole, oggi vi raccontiamo una storia su Chidì.

Chi frequenta il Guasto conosce senz'altro Chidi Dumbiri, "Chidì", e il prezioso lavoro che fa per tenere vivo e abitabile il giardino: è lui che si prende cura dei giocattoli, della pulizia dentro e fuori il giardino, del controllo di chi entra nei pomeriggi in cui l'accesso è riservato ai bambini. Lo fa con passione perché il giardino è diventato una parte importante della vita di Chidì e Chidì è diventato una parte importante della vita del Guasto.

immagine.png
Guarda il breve video per capire quanto sia importante la sua presenza attiva e costante a protezione della fragilità del giardino del Guasto.

A Novembre dell'anno scorso abbiamo saputo che, a seguito della modifica delle leggi italiane sull'immigrazione (con il cosiddetto Decreto Salvini) e all'abolizione del riconoscimento del principio di protezione umanitaria, a Chidì è stato comunicato il diniego del permesso di soggiorno. Chidì è una forza indiscutibile della quotidianità del giardino del Guasto: abbiamo perciò deciso di assumerlo part-time a tempo determinato come dipendente dell'Associazione, in modo da permettergli di avere un permesso di soggiorno lavorativo.

Quando Chidì è andato in questura a ritirare il suo nuovo permesso, ha inviato una copia a Antonella con questo commento: "Ho raccolto i miei nuovi documenti". C'è chi raccoglie il grano, c'è chi raccoglie le ciliegie, c'è chi raccoglie i documenti. Ora la sfida è "raccogliere" donazioni per riuscire a mantenere l'impegno che abbiamo preso: con le sole forze dell'Associazione non possiamo farcela, abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti quelli che conoscono e amano il Guasto per raccogliere circa 6.000 euro all'anno.

Abbiamo bisogno del tuo sostegno.
Per contribuire con una piccola o grande donazione ecco il conto dell’Associazione il Giardino del Guasto

Banca UniCredit
Filiale di Piazza Aldrovandi, Bologna
IT 38 E 02008 02457 000002835328


Grazie



30/05/19

Guast'arte - Bolognaestate 2019


 Il programma da Giugno a Settembre (aggiornato il 30 Maggio 2019) 

L’area del Giardino del Guasto è da anni uno dei punti di riferimento a Bologna dell'offerta culturale per l'estate dei cittadini bambini: quest'anno in particolare vogliamo dedicare la programmazione del giardino al rapporto fra i bambini, l'arte e il viaggio.
Per tre pomeriggi a settimana, il lunedì, mercoledì e venerdì, sono previsti momenti di apertura del giardino riservata a loro, pensati per promuovere la loro creatività (dedicati a gioco, espressione artistica, apprendimento e socialità) e la socializzazione fra le famiglie.
Le attività si svolgeranno a giugno, luglio e settembre, con spettacoli musicali, racconti e un minifestival cinematografico curato dalla "Cineteca di Bologna - Schermi e Lavagne".

con il sostegno di 


I laboratori dei pomeriggi di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17.30 alle 19.00 saranno dedicati esclusivamente ai bambini e alle famiglie accompagnatrici, per gli altri incontri il giardino è aperto a tutti.

La partecipazione è gratuita, chiediamo un'offerta libera per sostenere il lavoro dell'Associazione.

 lun 3, mer 5, ven 7 giugno 2019 

GUASTIGLIO, nascita di un Guasto cartiglio

laboratorio rivolto a bambini
ore 17:30 - 20:00
      
Come potremmo descrivere il giardino per chi non lo conosce? Tra memorie storiche e paura della foresta dietro ai cancelli, creiamo un cartello-cartiglio per invitare chi passa a scoprire il giardino.

A cura di Antonella Tandi e Paola Merli e Lucilla Tutone

 ven 7, ven 21 giugno, lun 22 luglio 2019 

IncontroRiccio SuonoGioco

improvvisazioni sonore a cura di Riccio Guidi
ore 17:30 - 20:00












  sab 8 giugno 2019 

Tres notas

concerto dei FlamencoSon
ore 19:30

      
Un percorso all’interno del Flamenco, dei suoi canti e delle sue note.
Doriana Frammartino alla voce, Alberto Rodriguez ed Emiliano Nanni alla chitarra. Per tutte le età.



  gio 13 giugno 2019 

La donna albero

lettura e concerto
ore 20:00 
      

Le Canzoni della Donna Albero
Raccolta di canzoni illustrate
di Marina Girardi

La storia illustrata e cantata di una bambina che, seguendo le tracce degli animali, fugge dal labirinto della città e arrampica colline, attraversa tempeste, cavalca calanchi, cade nei fiumi, si perde nella neve che copre le montagne. E più si avvicina a rami e radici, più distinta si fa la voce della Donna Albero. 

Marina Girardi è illustratrice, fumettista e cantautrice, vive su un crinale boscoso dell'Appennino ed è sempre alla ricerca di nuovi sentieri. Quando dipinge in città lo fa con una speciale bicicletta da pittrice costruita da lei. 




  lun 10, mer 12, ven 14 giugno 2019 

Al corro de las patatas

laboratorio rivolto a bambini 
ore 17:30 - 20:00
      

A cura di DelmAnto di Primavera

  lun 17, mer 19, ven 21 giugno 2019 

Fatti colla carta

laboratorio di collage rivolto a bambini
ore 17:30 - 20:00
      
A cura di Lucilla Tutone

  gio 20 giugno 2019 

Incontri musicali

L'oboe in concerto 
ore 19:00

      
L’oboe è protagonista di due concerti, che rappresentano in modo esemplare la musica barocca (A. Marcello) e quella operistica del primo ottocento (V. Bellini). In conclusione, brillanti duetti per oboe che ripropongono le più celebri arie mozartiane.

Leonardo Fresa – oboe / Leandro Lazzari – oboe / Pietro Fresa – pianoforte


  lun 24, mer 26, ven 28 giugno 2019 

Imagine of Chidi with the children

laboratorio rivolto a bambini
ore 17:30 - 20:00
      
A cura di Chidi Dumbiri

   mar 25 giugno 2019 

Incontri musicali

concerto 
ore 19:00
      
Trio di oboi
lun 8, mer 10, ven 12 luglio 2019 

Di carta in carta

laboratorio rivolto a bambini
ore 17:30 - 20:00

      
Dal giornale, all’intaglio, all’origami.
A cura di Paola Merli

  lun 15, mer 17, ven 19 luglio 2019 

Tessi il mondo

laboratorio rivolto a bambini
ore 17:30 - 20:00
      
Cuciture viaggianti sugli orli del mondo con poesia, colori e …
A cura di Antonella Tandi e Rahman Farjana




>>>>>PAUSA AGOSTO<<<<<


 ven 6 settembre 2019 

IncontroRiccio SuonoGioco

improvvisazioni sonore a cura di Riccio Guidi
ore 13:00 - 18:00








 ven 6 settembre 2019 

Bologna città d’acque


Proiezione video rivolta a tutti
ore 21.00 (da confermare) 

      
Documentario sulla storia del rapporto fra Bologna e i suoi corsi d'acqua naturali e artificiali.
A cura di Stefano Pezzoli e Cecilia Ugolini, prodotto dall’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia Romagna

 sab 7, dom 8, sab 14, dom 15 settembre 2019 

Cine Cinni Città Cinema Corti


minifestival di cortometraggi per bambini
ore 21:00
      
Signori e signore il cinematografo!
A cura di Schermi&Lavagne

 lun 9, mer 11, ven 13 settembre 2019 

Totemarte


laboratorio rivolto a bambini
ore 17:30 - 20:00

    
a cura di Mario Crosti e i bambini/e

 16 settembre 2018 

Kamishibai a me

Letture per bambini
ore 17:30
      
Letture con il Kamishibai.
A cura di Lenza

 lun 23, mer 25, ven 27 settembre 2019 

R-estate in tasca

laboratorio sul riuso rivolto a bambini 
ore 17:30 - 20:00
      
Laboratorio di riuso per trasformare i ricordi estivi in piccoli oggetti da portare sempre con se.
A cura di Lucilla Tutone





23/05/19

Farsi un libro in un pomeriggio particolare

 25 maggio  -  dalle 17 al Giardino del Guasto
Laboratorio di costruzione di libri



"Farsi un libro" è un laboratorio di costruzione del libro dedicato a tutte le bambine e a tutti i bambini (dai 3 ai 99 anni), che hanno voglia di provare ad illustrare una storia.

A partire dal libro “Il ragno e la rana”
 
pdf in download gratuito:
http://www.stradebianchelibri.com/uploads/3/0/4/4/30440538/jana_magro_e_daniela_piretti_-_il_ragno_e_la_rana.pdf

Con l'aiuto di di Daniela Piretti (autrice) e Jana Magro (illustratrice) i partecipanti potranno inventare la loro storia e disegnarla.


L'evento fa parte di Un pomeriggio particolare con le Strade Bianche, evento organizzato da Libreria modo infoshop e STRADE BIANCHE di STAMPA ALTERNATIVA per presentare, fra via Mascarella e il nostro giardino selvaggio, i nuovi piccoli libri MILLELIREPERSEMPRE, dedicati ai più piccoli.

il pomeriggio prosegue da Libreria modo infoshop

Ore 18:00 – RIVOLUZIONE O RASSEGNAZIONE?
Un libraio indipendente, Andrea Di Carlo di Libreria modo infoshop e Marcello Baraghini, editore all'incontrario e autore del NUOVO BIANCIARDINO “Manuale per diventare editore all'incontrario” si incontrano e dialogano.

Ore 20:00 – Hurricane Ivan e Marcello Baraghini presentano e raccontano Čapek, la rivista più libera e irriverente del mondo con ospiti a sorpresa.