All'associazione è stato conferito il secondo premio nazionale per la gestione dello spazio pubblico, nell'ambito della Biennale Spazio Pubblico 2013

14/05/11

Dall'11 maggio al 15 giugno: LABORATORI PAR TòT

Tutti i mercoledì dall'11 maggio al 15 giugno, a partire dalle 17.30

PAN PAR TòT 
ovvero
“Se non hanno più pane, che mangino la pagnottella!”

Cucineremo grembiuli, cuciremo il pane… e nel giorno della Par Tòt saremo tutti come Maria Antonietta: S’ils n’ont pas de pain, qu’ils mangent de la brioche!

A cura dell' Ass. Giardino del Guasto, Antonella Tandi e Mariapia Papandrea.
Con la partecipazione della Compagnia dello Zukkero.

MA CHE COS'E' LA PAR TòT??
PAR TòT in dialetto bolognese significa “per tutti” ed è il nome della più grande festa di strada della città: musica, teatro, danza, percussioni e marionette fra diverse culture e diverse generazioni che si mischiano e si confondono con bande di fiati, teatranti di strada, clown e giocolieri. Niente carri a motore o musica amplificata, ma solo musica dal vivo e tanta energia per una città da re-inventare: accogliente, tollerante, ecologica e rispettosa degli altri.
I laboratori sono aperti a tutti, sono gratuiti e sono finalizzati alla Parata del 18 giugno.
Quest'anno la Parata ha un tema: un altro lusso è possibile!
Il lusso di prendersi una strada per ballare, il divertimento di suonare qualsiasi cosa, l’eccesso dei costumi. Ci permettiamo il lusso di una città creativa, ci regaliamo una marea di laboratori, ci mischiamo e ci conosciamo come non mai. Spudoratamente pubblici, meravigliosamente colorati, smoderatamente eleganti, oltremodo visibili: che lusso! “Paratiamo” orgogliosamente e, senza ombra di dubbio, esageriamo: perché la vera ricchezza, udite udite, siamo noi.
Lusso per tutti! Lusso par tòt!
Per vedere tutti i laboratori di quest'anno clicca qui: http://www.fest-festival.net/index/images/stories/laboratoripartot18giugno2011.pdf