All'associazione è stato conferito il secondo premio nazionale per la gestione dello spazio pubblico, nell'ambito della Biennale Spazio Pubblico 2013

09/06/13

CHI E' CHE CANTA QUESTA SERENATA?

Martedì 11 giugno, Giardino del Guasto, dalle 17,30

Quando le donne cantano se stesse con le parole degli uomini

 
Bella, sei nata femmina, per far patir gli amanti, per te han penato in tanti, a me mi fai morir, a me mi fai morir, a me mi fai...

La memoria della vita e della voce ha fatto  arrivare sino a noi un’insieme eccezionale di documenti sonori che, nelle musiche, nei testi, nelle modalità stesse del canto e, infine, nella generosa disponibilità a contestualizzare i repertori canori attraverso il  raccontare e il raccontarsi, ci parlano di una matrice umana che, al di là delle impressionanti trasformazioni avvenute nell’ultimo secolo, lega fortemente ciascuno di noi al vissuto degli uomini e delle donne che ci hanno preceduto.
Il  laboratorio propone di incontrare, attraverso le voci e i corpi di chi vi parteciperà, l’esperienza della trasmissione orale del canto della tradizione popolare italiana.

Le canterine: Barbara Valentino e Mirella Bazzocchi.

Contributo per i partecipanti al laboratorio: 15 euro a persona… e i  bambini gratis.
Il numero massimo di partecipanti è 20, il numero minimo è di 6.

Per prenotare: Antonella 392 8780106 oppure ilgiardinodelguasto@gmail.com

A cura di Antonella Tandi.