All'associazione è stato conferito il secondo premio nazionale per la gestione dello spazio pubblico, nell'ambito della Biennale Spazio Pubblico 2013

05/09/13

DANZA URBANA - Simona Bertozzi

Mercoledì 11 settembre, Giardino del Guasto/Accademia delle Belle Arti/Collegio Venturoli, dalle 17,30




In questi giorni si è aperta a Bologna la diciasettesima edizione del festival Danza Urbana, e quest'anno ospiteremo nel giardino un'artista, attiva da anni a Bologna, fra le più interessanti della scena italiana: Simona Bertozzi.
Il brano presentato, Bird's eye view è un estratto della durata di 15 minuti per spazi urbani, da uno dei suoi ultimi lavori.

Il festival prevede nella stessa occasione altri due spettacoli, che si svolgeranno rispettivamente nell'Aula Magna dell'Accademia delle Belle Arti (via delle Belle Arti 52-54) e al Collegio Artistico Venturoli (via Centotrecento 4). Sono previste due repliche il giorno 11 settembre - una con spettacoli alle 17,30-18,00-18,30 e una con spettacoli alle 18,00-18,30-19.00.  Sarà comunque necessaria la prenotazione al numero 331 3304738, con ingresso gratuito.


L'attività prevista di apertura del giardino per i bambini sarà quindi sospesa, ci rivedremo venerdì.

Per i dettagli sugli spettacoli e il resto della programmazione del festival: www.danzaurbana.it



Simona Bertozzi
Danzatrice, coreografa e performer, vive e lavora a Bologna, dove si è laureata in Dams.
Dopo una formazione in ginnastica artistica e danza classica, approfondisce il suo percorso di studio nell’ambito della danza contemporanea a Parigi, Barcellona, Bruxelles e Londra, dove si forma tra gli altri con: Richard Haisma, Tonia Shimin, Peter Goss, Frei Faust, Ivan Wolf, Inaki Azpillaga, David Zambrano, Compagnia Lanonima Imperial, Wim Vandekeybus, Ultima Vez, Jonathan Burrows…

Lavora come danzatrice e performer free lance con numerose compagnie di danza e teatro tra cui: Tòmas Aragay (cia Doctor Alonso) e Laminarie Teatro. Dal 2005 è danzatrice della Compagnia Virgilio Sieni Danza.
Dal 2004  conduce un percorso autoriale di ricerca e creazione. Con il solo L’Endroit2e debutta al Festival Aerowaves (UK) e vince il concorso "Giovane Danza d'Autore" GD’A 2006/7.

Presenta i suoi lavori in numerosi festival nazionali e internazionali tra cui: Romaeuropa, Santarcangelo, Aperto Festival,  B-Motion, La Soffitta, Nobodaddy, Fuoristrada, Interplay, Dance Week Festival Zagreb, The Turning World London, The Point Theatre-Eastleigh, Dance a Lille, Intradance Moscow, Tanec Praha Festival, Festival de là Citè Lausanne, Correios em Movimento Rio de Janeiro, Biennale Danza.
www.simonabertozzi.it