All'associazione è stato conferito il secondo premio nazionale per la gestione dello spazio pubblico, nell'ambito della Biennale Spazio Pubblico 2013

02/05/18

Il resto del Guastino - 4, 5, 11, 12 maggio

Il Giardino del Guasto vi chiama e ha bisogno di voi


Il Giardino è un po’ acciaccato e ha bisogno di far ripartire una vita, ritrovando acqua, colori e un cemento meno sgarrupato.

Alcuni ragazzini stanno trasformandosi in giornalisti per raccontare il giardino e il territorio attorno. Cerchiamo il contributo anche dei più piccoli.

Ci piacerebbe proprio che il loro racconto venisse arricchito da quello delle ormai tante generazioni di bambini, ragazzi e famiglie che al Guasto hanno camminato, giocato, dialogato. La mattina del 5 e il pomeriggio dell'11 maggio la redazione sarà all'opera nel giardino e attorno al giardino per raccontare luoghi, storie, volti del giardino.

Infine sabato 12 maggio, dalle ore 11, chiediamo a tutti coloro che hanno vissuto il giardino anche negli anni passati di tornare a trovarci, in un incontro presso il foyer del Teatro Comunale, dove riunire le nostre storie.

I redattori de “Il resto del Guastino” presenteranno le loro storie da loro raccolte e gli ex frequentatori, bambini del passato, potrebbero aggiungere la loro esperienza.

Poi potremmo pranzare al modo solito: ciascuno porterà qualcosa per sé e per l’ospite inatteso e continueremo convivialmente a dialogare.

Se qualcuno non riesce proprio proprio ad arrivare (ma deve avere un buon motivo…) ci potrebbe mandare una breve mail e potremmo farci carico di leggerla insieme.

 4 maggio dalle 17.30 
Un giardino giornalista


L'idea è di Irene, 11 anni: un giornale fatto dai
bambini e dai giovani ragazzi del Guasto. Ci sono
cresciuti dentro e da qui hanno misurato come sono
cambiate la piazza, la strada, la città.

Sai disegnare, scrivere, fare fotografie?
Hai meno di 16 anni? Vieni al giardino il 4 maggio, alle 17.30, costruiamo assieme a Irene la redazione!

 5 maggio dalle 11.00 
Passeggiando tra un Guasto e l'altro alla ricerca del bello

La mattina del 5, dalle 11, la redazione sarà subito al lavoro, per ascoltare le storie che avvengono dentro e attorno al Guasto. Vieni a raccontare anche la tua.


 11 maggio dalle 17.30 
Sguardi, incontri, parole

Chi sono le persone che incontri qui intorno? Da dove arrivano e perché si fermano per un attimo qui? Cosa trovano al Guasto? La redazione del Guastino raccoglie foto e articoli e decide come organizzarli. Ragazzi e bambini sono invitati ad aggiungersi e dare una mano.





 12 maggio dalle 11.00 
Racconti da un giardino sospeso

“CONVEGNO SPONTANEO” per presentare la prima versione del giornale "il resto del Guastino", raccogliere idee e pareri, presentare come il lavoro è stato affrontato, discutere come - attraverso le storie del Guasto - sia possibile raccontare il mondo visto da qui.

Incontro pubblico che si terrà nel Giardino (se piove nella "rotonda Gluck" dentro al Teatro Comunale), per confrontarsi su come vivere e convivere in uno spazio pubblico particolare, zona problematica di confine fra differenti culture e bisogni, culla di una immaginazione che cerca di esprimersi attraverso un libero pensiero-gioco.



TUTTI GLI EVENTI SONO GRATUITI

********************************************************
Iniziativa promossa da U-Lab, un laboratorio che sperimenta nuovi usi e nuove pratiche in Zona Universitaria, finanziato dal Progetto ROCK (Regeneration in Knowledge and Creative Cities)
*********************************************************